Vogatore Tipologie

Il vogatore, anche chiamato remo ergometro (fonte Wikipedia), è un particolare tipo di attrezzo che riproduce fedelmente l’azione della remata di una canoa o di una barca. Infatti, il vogatore è composto da una base dove si agganciano i piedi, un carrello orizzontale che scorre avanti ed indietro e da due bastoni legati ad un filo che sarebbero i remi oppure dei remi tagliati.

Il vogatore è appoggiato a terra, occupa lo spazio di una cyclette ellittica e spesso viene usato in palestra per tonificare alcuni muscoli. Inutile dire che il vogatore è usato da tutti i canottieri durante la preparazione, i mesi invernali e come riscaldamento. Simulando il movimento del canoista, il vogatore ha anche molte funzionalità per rendere la remata più dura, più veloce, oopure una remata lunga, corta, con supporto per la schiena etc.

Esistono vari tipi di vogatore, quello classico è composto da una pedana, un manubrio che può essere piccolo oppure grande, come nella panca multifunzione, e da un carrello scorrevole. La resistenza è data da una molla, da un peso oppure da particolari sistemi di frenata che rendono più difficoltosa la remata. Questo tipo di vogatore non simula perfettamente la remata e non può essere considerato un vogatore fedele e professionale.

vogatore corda manubrio

Ci sono poi dei vogatori professionali che simulano fedelmente la remata. Essi possono risultare più costosi ma vanno meglio se cerchiamo la remata precisa. Hanno però delle limitazioni perché non possono essere usati come macchine per esercizi multifunzione. Quindi la scelta del vogatore dovrebbe essere pensata partendo da che cosa si vuole fare con un attrezzo del genere.

vogatore professionale

L’immagine precedente vuole mostrare come un vogatore professionale funziona, chiaramente il vogatore raffigurato ed al momento ci sono dei vogatori professionali molto computerizzati, con addirittura schermi LCD che simulano il percorso su un fiume. La grande differenza tra i due vogatori è la corda con manubrio in un uno mentre l’altro possiede i remi agganciati a metà attrezzo.